Of love, cats and contests

It's been a while now since I started following Emanuela's blog, a girl I don't know in person, but whse words always provide a nice energy boost! Emanuela started her first contest, and the subect is love, intended as passion for whatever, be it a person, a hobby, a nice dish, or animals. The contest started a few days after I received some pretty bad news about a furry friend of mine, that we unfortunately had to put to sleep. I decided then that cats would have been my choice for this contest, and I realized an illustration, dedicated to my kitty. Together with her friends, she was the purring companion of a lot of evenings spent on my parent's sofa. :)


The sentence I added to the illustration is not mine: it is a quote from Helen Brown's book, Cleo, that describes how the unexpected arrival of a little kitten helped her dealing with a moment of deep sorrow. And even if not exactly the same, my experience with cats was somehow similar. We never had animals when I was a kid, until, a few years ago, my neighbours moved out of their flat, leaving behind a sweet black cat, that was even pregnant! So my adventure with furry friends began, and I soon learned that despite the prejudices, cats are animals capable of an incredible amount of  love and warmth. In moments of sadness, loneliness and melancholy a purring friend on your legs is the best therapy! My illustration is meant to represent this very thing: the confort that my cats provided during dark times. A warm, reinsuring hug, that I will always carry with me. And who knows, maybe one day I will adopt one here too! :)

I want to thank Emanuela again for the chance she gave me, making this drawing was a great emotion for me.

If you are curious about the contest, you can reach the post in Emanuela's blog clicking on the banner below!

food bloggermania


Come on, show us what you love!


DI AMORE, GATTI E CONTEST

E' ormai da un po' che seguo il blog di Emanuela, una ragazza che non conosco di persona, ma le cui parole mi trasmettono sempre energia e positività. Emanuela ha lanciato il suo primo contest, e come tema ha scelto l'amore, inteso in senso lato, come passione, dedizione verso un cibo, una persona, un hobby, o degli animali. Il contest è uscito a pochi giorni da una brutta notizia riguardante proprio una cara amica pelosa, che purtroppo abbiamo dovuto addormentare. Ho deciso quindi che i gatti sarebbero stati il mio tema in questo contest, e ho colto l'occasione per realizzare una piccola illustrazione, che voglio dedicare alla mia micetta.  Insieme ai suoi fratelli, ha accompagnato molte delle mie serate sul divano, tra coccole, fusa e grattini. :)





La frase che ho inserito nell'illustrazione non è mia, ma di Helen Brown, autrice del libro Cleo, che racconta di come l'ingresso inaspettata di una gattina nella sua famiglia l'abbia aiutata a superare un momento di dolore profondo. E, con le dovute differenze, la mia storia coi mici è un po' simile alla sua. Non abbiamo mai avuto animali in casa, finchè un giorno i nostri vicini hanno traslocato e ci hanno lasciato una sorpresa: una gattina nera, in dolce attesa. Da lì è iniziata la mia avventura coi felini, e ho imparato che, nonostante i pregiudizi, sono animali in grado di dare un calore incredibile. Nei momenti tristi, di solitudine e malinconia un gattino sulle gambe è davvero una terapia meravigliosa. La mia illustrazione vuole rappresentare proprio questo, il conforto che i vari micetti che sono apparsi nella mia vita hanno saputo darmi nei momenti bui. Un caldo e rassicurante abbraccio da portare sempre con me. E chissà che un giorno non riesca ad adottarne uno anche qui!

Ringrazio Emanuela per la bella occasione che mi ha regalato, realizzare questo disegno è stato davvero emozionante.

Cliccando sul banner sarete rediretti al post che include le regole per partecipare a questa iniziativa, originale e divertente!



Su, su, partecipate, diteci cos'è che amate! :)

5 comments:

  1. oddio!! ma che meraviglia! grazie!!! di tutto!!! hai colto perfettamente il tema del contest! grazie anche per le belle parole che hai avuto per me!!! <3 <3 <3 la inserisco subito!! mi dispiace per la micina tanto! anche qui da me ogni tanto qualche micino ci abbandona e piango tanto e sto male, però poi penso che sono giunti da noi proprio quando avevamo bisogno di loro e se ne vanno solo perchè c'è bisogno di loro da un'altra parte ma resteranno sempre con noi nel nostro cuore e così ha fatto la tua micina. E sai che altro penso? che quando un amico peloso ci lascia fa in modo di farci incontrare un suo "collega" esattamente nel momento in cui siamo pronti un po' come degli angeli custodi! grazie!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono felice ti sia piaciuto! Si purtoppo anche noi ne abbiamo dovuti salutare molti, è sempre triste. Questo disegno è stato un po' il mio saluto alla mia gattina :)
      Un abbraccio!

      Delete
  2. Bellissima l'illustrazione e tutto vero quello che hai detto sui gatti. Troppo spesso sono considerati animali opportunisti e non affettuosi. La verità è che dice così solo chi non ha mai avuto micini. Io ne ho avuti diversi, al momento ho due sorelline super coccolose e chiacchierone, e sicuramente le nostre vite sarebbero molto più vuote senza quelle due rompiscatole.
    W i mici! W le gattare come noi! E bellissimo il contest :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Ale, sono contenta ti piaccia...io continuo a trovarci difetti! :D
      E' proprio così, da quando mi sono avvicinata ai gatti mi si è aperto un mondo! Ero gattara dentro ma ignoravo di esserlo! :P

      Delete
  3. Un disegno tenerissimo! Brava!

    ReplyDelete

Thanks for taking the time to share your thoughts with me! They brighten my day! :)